Bollettino 11-19 maggio 2019

ANTIFONA D'INGRESSO: Della bontà del Signore è piena la terra; la sua parola ha creato i cieli. Alleluia. (Sal 33,5-6)

LA PAROLA DI DIO:

 

PRIMA LETTURA: (At 13,14.43-52) Essi, scossa contro di loro la polvere dei piedi, andarono a Icònio

SALMO 99: Noi siamo suo popolo, gregge che egli guida

SECONDA LETTURA: (Ap 7,9.14-17) Sono quelli che vengono dalla grande tribolazione e che hanno lavato le loro vesti, rendendole candide col sangue dell’Agnello

VANGELO: (Gv 10,27-30) Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono

 

LE FUNZIONI DELLA SETTIMANA

 

Sabato 11, Ore 15.30: confessioni in chiesa parrocchiale

                    Ore 16.30: santa Messa in chiesa parrocchiale in suffragio di Fumarco Carla; Ottone Luigi; Francesco Riva e Giuseppina Rinco

Domenica 12, Ore 11.00: Santa Messa in chiesa parrocchiale in suffragio di in suffragio di Piero Ottone (Trigesima); Vanotta Ugo, Deambrosis Andreanna e defunti della famiglia

Lunedì 13: nessuna Messa

Martedì 14: Ore 08.30: Santa Messa in san Sebastiano in suffragio di Fumarco Carla; Fumarco Angelo; Fumarco Felice; Cane Assunta; Ottone Luigi; Brunella Daziano

Mercoledì 15, Ore 8.30: Santa Messa in san Sebastiano in suffragio di Fumarco Carla; Fumarco Angelo; Fumarco Felice; Cane Assunta; Ottone Luigi; Brunella Daziano

Giovedì 16, Ore 8.30: Santa Messa in san Sebastiano in suffragio di Fumarco Carla; Fumarco Angelo; Fumarco Felice; Cane Assunta; Ottone Luigi; Brunella Daziano

Venerdì 17, Ore 8.30: Santa Messa in san Sebastiano in suffragio di Fumarco Carla; Fumarco Angelo; Fumarco Felice; Cane Assunta; Ottone Luigi; Brunella Daziano

Sabato 18, Ore 15.30: confessioni in chiesa parrocchiale

                    Ore 16.30: santa Messa in chiesa parrocchiale in suffragio di Fumarco Carla; Fumarco Angelo; Fumarco Felice; Cane Assunta; Ottone Luigi; Brunella Daziano

Domenica 19, Ore 11.00: Santa Messa in chiesa parrocchiale con le prime comunioni

 

GLI AVVISI DELLA SETTIMANA

 

  • Recita del santo rosario ogni sera alle ore 21.00 nella chiesa di san Sebastiano per tutto il mese di maggio
  • Questo lunedì non ci sarà la santa messa feriale e quella del mercoledì verrà celebrata al mattino alle ore 8.30 anziché nel pomeriggio.
  • La benedizione delle case e delle famiglie si farà questa settimana il martedì in via Mario Talice dal lato della scuola dalle e il venerdì dall’altro lato della stessa via Talice sempre dalle 9.30 alle 11.30. Tutte le offerte che si riceveranno durante le benedizioni saranno destinate al pagamento delle rate del mutuo per il tetto della Chiesa.
  • Domenica prossima si celebreranno le prime comunioni per i nostri ragazzi durante la Santa Messa delle ore 11.00

 

OFFERTE PER LA PARROCCHIA

 

                                                                                                                       Francesco C. e Nadia A                     € 850,00

 

BUONA FESTA DELLA MAMMA:

La mamma…mamma mia!!!! che meraviglia!

Chi sa perché Dio cosi grande, l’unico perfettamente e innegabilmente autosufficiente, venendo nel mondo non ha potuto fare a meno di una Mamma mentre ci fu l’intervento di un papà-genitore (Luca 1,26-38; Matteo1,18-25)?; credo che sia per un motivo soltanto: la Mamma è la Mamma cioè un essere speciale e unico nel suo genere: bellezza, tenerezza e affetto; impegno e rinunce; premure

Nell’universo creato nella varietà dei suoi elementi visibili e invisibili frutto dell’ingegno divino, la figura splendente della Mamma è stata predisposta quale astro radioso che illumina e accompagna i sentieri della vita di ogni uomo e donna in questo mondo dal suo nascere al suo morire: nel grembo della Mamma veniamo concepiti; allattati al suo seno, dalle sue ginocchia spicchiamo il volo della vita e verso di Lei torniamo istintivamente quando la nebbia dell’esistenza si fa fitta e avvolge pericolosamente il cammino della vita. Come l’uccello che percorre il mondo e scopre tante grandezze e meraviglie ma sempre torna sull’albero che mai si muove ma conosce più di chiunque la sapienza della natura così, i figli con la Mamma; crescono, giranno il mondo, scoprono novità che la Mamma forse non conosce ma il nascondino segreto del nostro cuore rimane sempre la Mamma anche nella nostra vecchiaia; a Lei viene rivolto di riflesso come a Dio, ogni grido di aiuto: Mamma.

Grazie mio Signore per la Mamma, Epifania del tuo cuore. Guardandola attentamente nei suoi innumerevoli impegni per il mio bene, nelle sue battaglie quotidiane per il mio futuro, nelle sue silenziose e nascoste paure del male che potrebbe capitare a me, nella sua pazienza e sopportazione dei miei limiti e caprici mi raffiguro chi Tu sei per le tue creature. Benedicila e proteggila in ogni istante, è molto preziosa!

Auguri a tutte le Mamme della parrocchia e del mondo

DON Emile OLLO